Arte floreale per la liturgia

I fiori a servizio della liturgia contribuiscono alla bellezza delle celebrazioni e ci trascinano nella comunione con il Dio d'amore che è "la bellezza di ogni bellezza" (Sant'Agostino). Noi abbiamo la missione di esprimere la bellezza, la gioia, il rendimento di grazie: la domenica non è altro che la celebrazione settimanale del mistero pasquale, giorno dell'assemblea liturgica in cui si proclama la Parola di Dio, si celebra l'Eucarestia, giorno festivo per eccellenza. I fiori possono trovarvi un posto privilegiato e introdurci nel concerto per una armonia perfetta.

Festa dei Battesimi 2017 (composizioni di Annalisa Bia e Sonia Gabrieli)

Natale 2016

Avvento 2016

Le composizioni che seguono sono state curate da Cristina Letey e Paola Baldini:

Cresime - Pentecoste 2016

Prime Comunioni 2016

Pasqua 2016

Settimana Santa

Domenica delle Palme 2016

Quaresima 2016

Natale 2015

Apertura della Porta Santa - Percorso Giubileo della Misericordia

Avvento 2015

Tutti i Santi 2015

Festa patronale di San Giovanni Battista 2015

Corpus Domini 2015

Santissima Trinità 2015

Cresime - 23 e 24 maggio 2015

Prime Comunioni - 10 maggio 2015

Pasqua 2015

Domenica delle Palme 2015

Quaresima 2015

Giornata per la Vita e festa della Vita Consacrata - domenica 01/02/15

Festa dei Battesimi - 10 gennaio 2015

Natale 2014

Avvento 2014
Prima domenica: "Vegliate".
Tra i rami secchi della composizione viene accolta la vita, come un nido che viene preparato con amore tra i rami per accogiere chi arriverà. La forma concava da' il senso di protezione, per abbracciare ed accogliere Colui che arriverà. I tronchi a terra siamo noi che cerchiamo di vegliare per non farci trovare addormentati.

Festa patronale di San Giovanni Battista 2014

Pasqua 2014

Natale 2013

Seconda domenica di Avvento - Immacolata

Prima domenica di Avvento 2013

Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'Universo - 24 novembre 2013

Tutti i Santi 2013
Dalla bellezza della Santissima Trinità, rappresentata dalle tre composizioni rialzate, si staccano tanti fiori recisi che rappresentano Tutti i Santi che, sulla terra, portano l'amore del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

Ordinazione presbiterale 15/06/13 e Festa patronale 16/06/13

Prime Comunioni - maggio 2013

Pasqua di Resurrezione

Domenica delle Palme e di Passione

Quinta domenica di Quaresima
L'ultima domenica di quaresima ci presenta il Vangelo della donna sorpresa in adulterio e, secondo il costume del tempo, degna di essere uccisa per lapidazione (Gv 8,1-11).
La composizione parte ancora una volta da questa cascata verde che dalla cima del tronco sembra gettarsi a terra dove nascono questi ciuffi da cui spuntano tulipani colorati. La misericordia di Dio (cascata verde) è riversata sulla donna adultera e su ciascuno di noi, è come un bagno di luce che fa rifiorire la vita (tulipani colorati)!

Quarta domenica di Quaresima
Il Vangelo narra la parabola del Padre misericordioso. In cima al tronco trova posto una ciotola da cui scendono alcuni tulipani: sono l'immagine del Padre misericordioso che continuamente si china verso i suoi figli. A terra, gli iris viola, legati a mazzo stretto e alcune reti li liane rappresentano il figliol prodigo: la sua vita è disordinata e dissoluta, ma la sua bellezza è ritrovata nell'abbraccio del Padre.

Terza domenica di Quaresima
L'angelo del Signore gli apparve in una fiamma di fuoco in mezzo a un roveto. Egli guardò ed ecco: il roveto ardeva nel fuoco, ma quel roveto non si consumava. Mosè pensò: “Voglio avvicinarmi a vedere questo grande spettacolo: perché il roveto non brucia?”. Il Signore vide che si era avvicinato per vedere e Dio lo chiamò dal roveto e disse: “Mosè, Mosè!”. Rispose: “Eccomi!”. Riprese: “Non avvicinarti! Togliti i sandali dai piedi, perché il luogo sul quale tu stai è una terra santa!”. (Es. 3)

Prima e seconda domenica di Quaresima
Foto 1: Convertitevi e credete al Vangelo! E' un pressante invito a riscoprire innanzitutto l'amore di Dio che precede e chiama a conversione gli uomini.
Foto 2: Il tronco ci riporta al legno della Croce.
Foto 3: La corteccia a forma di spirale è un invito ad entrare inoltrandosi nel cammino della quaresima.
Foto 4: La ghirlanda vuole riportarci, con lo stesso segno, alle domeniche di Avvento.
Foto 5: I sassi e la sabbia rappresentano il deserto che attraversiamo nella vita.
Foto 6 e 7: Il Signore è nostra luce e salvezza e, all'inizio del cammino quaresimale, ci lascia intravedere lo splendore della sua gloria.
(progetto suggerito da Canardi Daniela)

Festa dei Battesimi 12 gennaio 2013

Natale 2012

Avvento e Ordinazioni diaconali 2/12/12

Cattedrale di Aosta
Piazza Papa Giovanni XXIII
11100 Aosta - Italia
Tel. +39 0165 40251
info@cattedraleaosta.it